Arredare la camera da letto con un letto in ferro battuto: consigli e idee

Arredare la camera da letto con un letto in ferro battuto: consigli e idee
Ultime notizie Rita Guitto

Il letto in ferro battuto è un elemento d’arredo elegantissimo e senza tempo che sta bene con ogni tipo di stile. Ecco come arredare la camera

Il letto in ferro battuto è un elemento d’arredo elegantissimo e senza tempo che sta bene con ogni tipo di stile. Ecco come arredare la camera

Se il tuo desiderio più grande è avere una camera da letto dallo stile elegante dall’atmosfera intima, forse è il caso di comprare un letto in ferro battuto, che esprime raffinatezza e artigianalità. Il letto, inoltre, è il punto focale di ogni camera, per questo motivo va scelto e abbinato con cura agli altri mobili.

Perché scegliere un letto in ferro battuto

I letti in ferro battuto hanno il vantaggio di essere molto versatili riguardo a stili, forme e colori, così a donarti infinite possibilità in tema di interior design. Un classico senza tempo che si adatta a qualsiasi stile di arredamento, strizzando l’occhio allo shabby chic, allo stile country, al boho chic o quello industriale. È elegante quanto quello in tessuto o in legno ed è molto più facile da pulire.
Soprattutto, i letti in ferro battuto sono molto resistenti nel tempo, tanto da essere quasi indistruttibili, se di buona qualità, non si ammaccano tanto facilmente e non perdono mai la loro seducente lucidità.

A quali stili abbinarlo

La struttura dei letti in ferro battuto è dotata di una grande leggerezza che li rende adatti, soprattutto, alle case vacanza al mare o in montagna. Le linee pulite di questo tipo di letto lo rende facile da accostare sia a mobili moderni che classici.

Letti in ferro battuto in una camera in stile classico o vintage

Se lo stile della tua camera da letto è quello classico o vintage, il modo migliore per accostare un letto in ferro battuto agli altri elementi è fare che questi ultimi siano fatti dello stesso materiale. Ad esempio comodini con dettagli in ferro battuto, appendiabiti da parete in ferro battuto, grucce. In un ambiente classico, inoltre, il colore del letto dovrà essere scuro e le linee più morbide. Perfetto se accostato a un lampadario vintage e a carta da parati floreale.

In una camera in stile minimal

Un letto in ferro battuto può avere linee molto pulite, per questo è perfetto anche per una camera in stile minimal, soprattutto se di colore bianco o nero. Una struttura più squadrata farà del letto il protagonista della camera, ma darà comunque un effetto molto semplice e chic e mai banale o monotono.

Camera in stile moderno

In una camera in stile moderno, invece, un letto in ferro battuto può assecondare lo stile o fare da contrasto. Nel primo caso, il letto sarà di colori pastello e avrà delle linee pulite e squadrate, nell’altro caso invece parliamo di un letto dalle linee più morbide, curve e lavorate, magari di colore più scuro. In una camera moderna, quindi, un letto in ferro battuto, di qualsiasi forma o colore, si adatta sempre nel migliore dei modi.

Letti in ferro battuto per creare un’atmosfera romantica

Se vuoi rendere la tua camera da letto un covo d’amore e creare un ambiente super romantico, puoi scegliere un letto in ferro battuto dalla struttura arzigogolata, che manterrà una certa leggerezza senza risultare mai pesante, come il bellissimo modello CONCERTO, di color avorio, da abbellire magari con un baldacchino in stoffa trasparente che richiamerà anche le tende. Inoltre, le linee sempre molto semplici del letto ti permettono di sbizzarrirti con copripiumini, cuscini e biancheria di tutti i tipi per creare una camera romanticissima.