Bonus Mobili 2018: come funziona?

Bonus Mobili 2018: come funziona?
Ultime notizie admin

La buona notizia è che il Bonus Mobili è stato prorogato a tutto l’anno 2018, e inoltre è stato anche esteso alle giovani coppie under 35 che acquistano la prima casa e che vivono insieme da almeno 3 anni.

La notizia meno buona è che questa proroga, con i relativi cambiamenti, ha generato un po’ di confusione tra gli aventi diritto al Bonus Mobili; in effetti non è sempre facile capire se si ha diritto a questo tipo di agevolazione fiscale e come bisogna fare per ottenere il Bonus Mobili 2018 inoltrando richiesta all’Agenzia delle Entrate.

Se stai ristrutturando casa fino al 31 Dicembre 2018 puoi chiedere la detrazione del 50% per l'acquisto dei mobili. L'importo massimo detraibile rimane di € 10.000,00; per esempio con una spesa di € 10.000,00 si ottiene una detrazione di € 5.000,00 in 10 anni.

Come funziona il Bonus Mobili 2018?

Esistono due Bonus Mobili disponibili: il Bonus Mobili e Elettrodomestici, e il Bonus Mobili Giovani Coppie.

I due bonus presentano entrambi delle limitazioni e dei vantaggi, e non sono cumulabili tra di loro.

 Facciamo un pò di chiarezza consultando questi documenti:

 

L’articolo è stato utile?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook per ricevere ogni giorno tante notizie interessanti e suggerimenti utili per la tua casa!

Devi arredare casa? Vieni a scoprire il nostro store!

http://www.casarredastore.it/